result

Hotel - 64446472952


Lista M - Management / Gestione
esistente
Responsabilità  per la sicurezza antincendio
si
no
punti
M1.1
Responsabile designato per la sicurezza antincendio
esistente
Registro Antincendio
si
no
punti
M2.1
Registro antincendio disponibile per il controllo (in formato cartaceo o elettronico)
M2.2
Responsabile designato per il registro antincendio
M2.3
Registro antincendio regolarmente aggiornato
esistente
Piano di emergenza
si
no
punti
M3.1
Piano di Emergenza a disposizione per controlli (in formato cartaceo o elettronico)
M3.2
Responsabile designato per il piano di emergenza
M3.3
Piano di emergenza regolarmente aggiornato
esistente
Formazione sulla sicurezza antincendio per il personale
si
no
punti
M4.1
A tutto il personale sono state fornite periodicamente e regolarmente adeguate informazioni, istruzioni e formazione
M4.2
Personale con compiti specifici di sicurezza antincendio (anche personale presente di notte) ha ricevuto una formazione speciale di prevenzione degli incendi
M4.3
Formazione documentata nel registro antincendio
esistente
Esercitazione di evacuazione
si
no
punti
M5.1
Prove di evacuazione dell'albergo descritte nel piano di emergenza
M5.2
Prove di evacuazione di base regolarmente effettuate
M5.3
Prove di evacuazione riportate nel registro antincendio
esistente
Controllo e manutenzione
si
no
punti
M6.1
Controlli ordinari di gestione effettuati come descritto nel registro della sicurezza antincendio
M6.2
Ispezioni, controlli e manutenzioni effettuate da personale qualificato
M6.3
Ispezioni, controlli e manutenzione riportati nel registro antincendio
esistente
Valutazione dei rischi di incendio
si
no
punti
M7.1
Valutazione dei rischi di incendio effettuata regolarmente
M7.2
Disponibilità della documentazione sui risultati della valutazione del rischio incendio

 Note integrative:


Lista B - Costruzione
esistente
Costruzione e porte
si
no
n.r.
punti
B1.1
Singoli compartimenti antincendio
B1.2
Vie di fuga sufficientemente ampie
B1.3
Vie di fuga protette dall'incendio e/o dal fumo
B1.4
Vie di fuga più brevi possibile verso una uscita esterna dell'edificio
B1.5
Le persone possono rimanere all'interno di una via di evacuazione fino a raggiungere l'esterno dell'edificio
B1.6
Corridoi ciechi mantenuto il più breve possibile e protetto dagli effetti di un incendio.
B1.7
Zone a elevato rischio di incendio separato da una via di evacuazione
B1.8
Un numero sufficiente di scale
B1.9
Scale di tipo chiuso
B1.10
Lucernario o la finestra per la ventilazione nella parte superiore della scala
B1.11
Vie di evacuazione disponibili in qualsiasi momento
B1.12
Porte delle camere sempre essere facilmente azionabile dall'interno
B1.13
Le porte di accesso alle scale di qualitá richiesti
B1.14
Porte tra scale e piano seminterrato in qualitá richiesta
B1.15
Porte tra camere e vie di fuga in qualitá richiesta
B1.16
Le porte tra le aree che presentano speciali pericoli di incendio e le vie di fuga in qualità richiesta
esistente
Interior
si
no
n.r.
punti
B2.1
Vie di fuga libere da ostacoli
B2.2
Vie di fuga dagli specchi ingannevole
B2.3
Il funzionamento delle porte delle uscite di emergenza non siano ostruite
B2.4
Rivestimenti e decorazioni in qualitá richiesta
B2.5
Vie e uscite che richiedono un'illuminazione devono essere dotate di illuminazione di emergenza
B2.6
Vie di evacuazione adeguatamente segnalato con simboli di sicurezza normalizzati
B2.7
Punto di raccolta assegnato
B2.8
Istruzioni di emergenza per il personale e gli ospiti visibile esposta nella sala di ingresso
B2.9
Una piantina d'orientamento semplificata su ogni piano
B2.10
Istruzioni di emergenza per gli ospiti esposte bene in vista in ogni camera
B2.11
Una piantina d'orientamento semplificata in ogni stanza

 Note integrative:


Lista S - Sistemi
esistente
lIluminazione/ lIluminazione di emergenza
si
no
n.r.
punti
S1.1
Sistema di illuminazione elettrica
S1.2
Installazioni elettriche in condizioni di sicurezza
S1.3
Illuminazione elettrica sulle vie di evacuacione
esistente
Riscaldamento
si
no
n.r.
punti
S2.1
Locale caldaia di caratteristiche idonee
S2.2
Dispositivo di interruzione dell'erogazione di combustibile liquido o gassoso
S2.3
Dispositivo di interruzione di erogazione della fornitura principale di gas
S2.4
GPL accumulato all‘esterno
S2.5
Dispositivi fissi di riscaldamento autonomi installati correttamente e regolarmente oggetto di manutenzione
S2.6
Le istruzioni per I dispositivi fissi di riscaldamento sono chiaramente affissi
esistente
Ventilazione
si
no
n.r.
punti
S3.1
Dispositivo generale di interruzione della ventilazione
esistente
Ascensori per passeggeri e/o beni
si
no
n.r.
punti
S4.1
Ascensori conformi alle norme del settore e di sicurezza
esistente
Dispositivi antincendio
si
no
n.r.
punti
S5.1
Dispositivi antincendio della qualitá richiesta
S5.2
I dispositivi antincendio sono collocati nelle posizioni adatte
S5.3
I dispositivi antincendio sono facilmente accessibili e tenuti in buona capacitá operativa
S5.4
I dispositivi antincendio sono chiaramente indicati
S5.5
Manutenzione delle dispositivi antincendio
esistente
Allarme e allerta
si
no
n.r.
punti
S6.1
Il sistema di allarme acustico è di qualitá predeterminata
S6.2
I dispositivi di allerta dei servizi di emergenza sono affidabili

 Note integrative:


Lista E - Extra
esistente
Prüfliste E
si
no
punti
E1
Sistema wireless di rilevazione fumi e sistema di allarme in ogni stanza ospiti e nei corridoi (nessun punti se E.03 è valido)
E2
Albergo parzialmente dotato di sistema automatico di rilevazione di fumi ed allarme (nessun punti se E.03 è valido)
E3
Hotel pienamente dotato di sistema di rilevazione di fumi e allarme
E4
Manutenzione dei sistemi si rilevazione di incendio e fumi ed dei sistemi di allarme
0
E5
Albergo parzialmente dotato di sprinklers
E6
Albergo totalmente dotato di sprinklers (nessun punti se E.06 è valido)
E7
Manutenzione dei sistemi sprinklers
0
E8
La notifica automatica ai servizi antincendio è possibile.
E9
Misure speciali e allarmi sono destinati agli ospiti non capaci di reagire agli allarmi acustici.
E10
Le vie di esodo orizzontali nei compartimenti di fumo non sono di lunghezza superiore a 30 metri
E11
Le porte dei comparti a fumi sono auto-chiudenti
E12
Le porte dei compartimenti a fumo che sono tenute in posizione aperta vengono richiuse al segnale dei rilevatori di fumo e incendio collocati in prossimitá della porta
E13
Le porte dei compartimenti a fumo che sono tenute in posizione aperta possono essere chiuse al segnale proveniente dal sistema automatico di rilevazione di fumo e incendio.
E14
Manutenzione delle porte dei compartimenti di incendio
0
E15
Ventilazione dei fumi lungo le vie di esodo
E16
Ventilazione dei fumi nelle corpi scala (nessun punti se E.17 è valido)
E17
Pressione positiva in corpi scala
E18
Manutenzione dei sistemi di ventilazione fumi e pressione positiva in corpi scala
0
E19
Scale esterne di esodo
E20
Ogni stanza ospiti è un comparto di incendio e di fumo
E21
Le stanze ospiti sono delimitate da pareti resistenti a fuoco
E22
Le porte delle stanze ospiti sono auto-chiudenti; non auto serrate
E23
Nessun semi-interrato.
E24
I piani sottosuolo sono isolati dal resto (dell‘ edificio) e dai corpi scala con 2 porte
E25
Ascensori per l‘evacuazione
E26
Ascensori per I vigili del fuoco
E27
Controlli di sicurezza antincendio ogni 12 mesi
E28
Controlli di sicurezza antincendio ogni 24 mesi (nessun punti se E.27 è valido)
E29
-
E30
-
E31
Le ispezioni sono condotte da un esperto indipendente, es. ispettore certificato, un consulente antincendio, o dai servizi antincendio locali.
E32
Uso di pittogrammi, collocati in posizione evidente nella sala di ingresso (ricezione)
E33
Uso di pittogrammi, collocati in ogni stanza da letto.
E34
Istruzioni di emergenza, fornite a mezzo di schermo TV all‘arrivo, a richiesta sia nella lingua nazionale che nelle opportune lingue straniere, in ragione della nazionalitá della clientela abituale dell‘albergo.
E35
Istruzioni di evacuazione tramite auto-parlanti possibilmente sia nella lingua locale nazionale che nelle lingue straniere opportune in ragione della nazionalitá della clientela abituale dell‘albergo.
E36
Sistema automatico di evacuazione
E37
Chiamata dei servizi di emergenza tramite il numero europeo di chiamata di emergenza 112 che può essere chiamato da ogni stanza da letto senza prefisso.
E38
Cappucci di fuga per ogni base
E39
Ulteriori informazioni per gli ospiti che richiedono assistenza speciale in caso di evento incendio.
E40
Servizi locali antincendio con tempo necessario per prestare assistenza di 10 minuti e con disponibilitá di almeno 6 vigili del fuoco.
E41
Registro ospiti con il numero degli occupanti , disponibile in ogni momento.
E42
Registro degli ospiti con numero complessivo e collocazione degli ospiti che richiedono assistenza particolare in caso di incendio.
E43
Mappe di accesso , mappe di orientamento
E44
Contrassegni delle vie di uscita al livello basso
E45
Naspi antincendio EN 671/1 (con tubazione semi-rigida)
E46
Ispezione dell‘impianto elettrico ogni 12 mesi da parte di persona competente
E47
Televisori autoestinguenti
E48
Istruzioni scritte per le azioni che devono essere intraprese dal personale dell‘albergo in caso di emergenza.
E49
Politica antifumo severamente attivata
E50
Politica di raccolta rifiuti severamente attivata.
E51
Estintore del tipo aerosol (spray) certificato disponibile in ristorante e cucina
E52
Estintore del tipo aerosol (spray) certificato disponibile nelle camere
E53
-
E54
-
E55
-
E56
-
E57
-
E58
-
E59
-
E60
-
E61
Tutto il personale ha ricevuto istruzione di base almeno una volta
E62
Tutto il personale ha ricevuto istruzione basilare ogni 12 mesi
E63
20% del personale ha ricevuto addestramento pratico sull‘utilizzo degli estintori almeno una volta
E64
20% del personale ha ricevuto addestramento pratico sull‘utilizzo degli estintori almeno una volta ogni 2 anni.
E65
Il personale con compiti specifici antincendio ha ricevuto addestramento pratico sull‘utilizzo degli estintori almeno una volta
E66
Il personale con specifici compiti antincendio ha ricevuto addestramento pratico per l‘utilizzo degli estintori ogni 24 mesi.
E67
10% del personale ha ricevuto istruzioni specifiche almeno una volta
E68
10% del personale ha ricevuto istruzioni specifiche ogni 12 mesi.
E69
Tutto il personale con compiti specifici antincendio ( incluso coloro che prestano servizio di notte) ha ricevuto un addestramento speciale di prevenzione incendi.
E70
Tutto il personale con compiti specifici antincendio ( incluso coloro che prestano servizio di notte) ha ricevuto un addestramento speciale antincendio ogni 12 mesi
E71
Persona responsabile per la sicurezza antincendio, in accordo con gli standard nazionali
E72
Ulteriore persona responsabile per la sicurezza antincendio in accordo con gli standard nazionali.
E73
Persona responsabile per la sicurezza antincendio, secondo gli standard nazionali, (che si assoggetta ad unᬠiniziativa/ corso di) aggiornamento ogni 3 anni
E74
Ulteriore persona responsabile per la sicurezza antincendio, secondo gli standard nazionali, ( che si assoggetta ad un‘iniziativa/corso di ) aggiornamento ogni 3 anni
E75
Persona responsabile per la sicurezza antincendio, secondo gli standard nazionali, (che si assoggetta ad unᬠiniziativa/ corso di) aggiornamento ogni 5 anni
E76
Ulteriore persona responsabile per la sicurezza antincendio, secondo gli standard nazionali, ( che si assoggetta ad un‘iniziativa/corso di ) aggiornamento ogni 5 anni
E77
Amministrazione di protezione antincendio avanzato
E78
Esercitazioni standard di evacuazione condotte ogni 12 mesi
E79
Esercitazioni standard di evacuazione condotte ogni 24 mesi (nessun punti se E.78 è valido)
E80
Esercitazioni avanzate di evacuazione condotte ogni 12 mesi
E81
Esercitazioni avanzate di evacuazione condotte ogni 24 mesi (nessun punti se E.80 è valido)
E82
Il Direttore dell‘Albergo ha seguito in corso di aggiornamento sulla sicurezza antincendio ogni 5 anni. (nessun punto se E.83 è valido)
E83
Il Direttore dell‘Albergo ha seguito in corso di aggiornamento sulla sicurezza antincendio ogni 3 anni.
E84
Unitá addestrate – almeno 1 – disponibile in ogni momento nei locali dell‘albergo (nessun punto se E.85/E86 è valido)
E85
Unitá addestrate – almeno 21 – disponibile in ogni momento nei locali dell‘albergo (nessun punto se E.86 è valido)
E86
Unitá addestrate – piá¹ di 2 – disponibile in ogni momento nei locali dell‘albergo
0

 Note integrative:



Lista C - Requisiti principali
esistente
In alternativa
si
no
C1.1
Albergo parzialmente dotato di sistema automatico di rilevazione di fumi ed allarme
C1.2
Hotel pienamente dotato di sistema di rilevazione di fumi e allarme
esistente
Additivo
si
no
C2.1
Responsabile per la sicurezza antincendio negli hotel designati secondo la norma o prassi nazionali
C2.2
Registro Sicurezza antincendio contenente le informazioni relative ai sistemi di sicurezza antincendio, le procedure di gestione e formazione
C2.3
Piano di risposta alle emergenze
C2.4
Tutto il personale ha ricevuto informazioni, istruzioni e formazione in materia di sicurezza antincendio in conformità  con le loro funzioni ogni dodici mesi
C2.5
Esercizio di evacuazione di base effettuati ogni 12 mesi
C2.6
Tutti i sistemi di sicurezza antincendio, ad esempio sistemi di allarme, periodicamente ispezionati e mantenuti da personale adeguatamente qualificato
C2.7
Valutazione del rischio incendio effettuata, ad esempio con un sistema di lista di controllo
C2.8
Unità  addestrate - almeno 1 - disponibile in ogni momento nei locali dell'albergo

 Note integrative: